Home » Organizzazione » Centro Operativo Comunale (C.O.C.)

Centro Operativo Comunale (C.O.C.)

E’ l’organo collegiale, con compiti di supporto e decisionali, di cui si avvale il Sindaco per l’espletamento delle sue funzioni ed attribuzioni in materia di Protezione Civile e nelle emergenze.
Attraverso l’attivazione delle Funzioni di Supporto il Sindaco, figura istituzionale di riferimento in ambito di protezione civile:

  • individua i responsabili delle funzioni essenziali necessarie per la gestione della emergenza “in fase di emergenza”;
  • garantisce il continuo aggiornamento del piano tramite le attività dei responsabili in “tempo di pace”.

Tramite l’attività dei responsabili delle funzioni di supporto si avrà quindi la possibilità di tenere sempre efficiente il piano di emergenza che individua, per ogni funzione, un unico responsabile sia in emergenza sia in situazione ordinaria e questo consente al Sindaco di utilizzare in emergenza, e nel Centro Operativo Comunale, esperti che già si conoscono e lavorano insieme raggiungendo una migliore omogeneità fra componenti e strutture operative a tutto vantaggio dell’efficienza.

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile sarà convocato dal Sindaco, o suo delegato:

  1. in via ordinaria, almeno due volte l’anno, in particolare all’inizio ed al termine
    della stagione invernale;
  2. in via straordinaria ed urgente ogni qualvolta se ne riscontri la necessità.

La sede principale del Centro Operativo Comunale è ubicata presso la Biblioteca Comunale “G. D’Addosio”.

In considerazione delle sue caratteristiche fisiche e demografiche e degli scenari di rischio valutati si è ritenuto opportuno, in condivisione con l’amministrazione comunale, che il Centro Operativo Comunale fosse costituito da n. 5 funzioni da attivarsi secondo l’aggravarsi dell’ evento in corso fino alla completa attivazione in fase di Allarme:

  • F1. Tecnica di Valutazione, Pianificazione
  • F2. Sanità, Assistenza Sociale e Veterinaria
  • F3. Materiali e Mezzi – Servizi Essenziali – Censimento Danni a Cose e Persone
  • F4. Strutture Operative Locali e Viabilità – Volontariato – Telecomunicazioni
  • F5. Assistenza alla Popolazione

In fase di emergenza verrà anche organizzata una segreteria per la gestione delle procedure da attivarsi e per il mantenimento dei contatti con gli altri enti coinvolti nella gestione dell’emergenza. In sintesi cura gli atti amministrativi, in particolare le Ordinanze Sindacali e gestisce le mansioni di segreteria generale.

Torna a Organizzazione